Fattoria del Buon Profumo. Uno stile di vita naturale.

Fattoria del Buon Profumo. Uno stile di vita naturale.

Fattoria del Buon Profumo. FDBP uno stile di vita naturale. Il tuo! Noi della Fattoria del Buon Profumo abbiamo fatto una scelta di lasciare la grande città per vivere, in pianta stabile, al fianco dei nostri ulivi e delle nostre piante aromatiche. In simbiosi con la natura e con la qualità e la bontà. Nella religiosa attuazione dell’agricoltura biologica, nella accettazione della biodiversità  e del rispetto delle specialità di origine protetta.

Siamo arrivati a Castiglione della Pescaia, in provincia di Grosseto, con una idea: “piccolo e straordinariamente buono e di eccellente qualità”.

Abbiamo acquisito una piccola proprietà di 11 ettari. Circa sette di questi ettari sono a monocoltura di olive, con tre cultivar toscane: Frantoio, Leccino e Moraiolo, altri due ettari sono di bosco con tra le altre querce, sughere, lecci e piante aromatiche del sottobosco. Completa la Fattoria del Buon Profumo quasi un ettaro di invaso naturale che abbiamo dedicato alla raccolta delle acque piovane, vista la mancanza d’acqua dei pozzi, a causa della siccità e per non sfruttare il sottosuolo con pozzi artesiani e, inoltre, abbiamo circa un ettaro di giardino e di orto come area di rispetto alle corti degli annessi, dei laboratori, della casa e dei siti di stoccaggio ma principalmente per mangiare noi sano e di qualità.

Coltiviamo, naturalmente e biologicamente, quotidianamente i nostri alberi d’olio. Quasi assistendoli uno per uno. Riconoscendo i passi avanti nella vegetazione, vedendo apparire i fiori ricamati sui rami, capendo dai colori delle foglie se ha bisogno d’acqua, di concime organico, vediamo le piccole drupe e le proteggiamo dalle avversità, fino a quando non arrivano a maturazione. Poi dopo la raccolta le accompagniamo al frantoio. E non finisce qua. Anche dal frantoio in poi le seguiamo e le tracciamoper dare a tutti la certezza della qualità del nostro olio.

Cerchiamo le spezie e le aromatiche nel nostro bosco e nei boschi vicini ed estraiamo gli oli essenzialicon mezzi a freddo. Questa tecnica estrattiva si basa sulla proprietà fisica degli oli essenziali di esserevolatili, ossia facilmente vaporizzabili e trascinabili dal vapor acqueo. La pianta aromatica da distillare può essere utilizzata sia allo stato fresco, che allo stato secco. Ma deve essere raccolta al momento opportuno della giornata e nel suo tempo balsamico. Tra la raccolta della pianta, delle foglie o delle radici e la sua distillazione impieghiamo il minor tempo possibile, per evitare l’alterazione e la dispersione dell’olio essenziale. Per questo motivi ci siamo attrezzati con gli estrattori o alambicchi.

Ma non ci basta tutto questo. Ci facciamo aiutare dai nostri amici. Si, da noi i clienti sono tutti amici. Ci fanno visita, lavorano il terreno, trinciano, raccolgono le olive, partecipano ai seminari, vengono ai corsi formativi e mangiano con noi.

Per noi questa è la Fattoria del Buon Profumo.

Per sapere i calendari di lavoro nei campi, le novità di FDBP, le analisi dell’olio, e le news della Fattoria del Buon Profumo basta seguire i nostri social oppure scrivere una mail a info@fdbp.it con i dati e recapiti e sarai avvisato di ogni iniziativa.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*